Risultati del Workshop Risorse di Sicurezza per l’utilizzo degli Smart Contract nell’IoT

Si è svolto presso il Centro Congressi dell’UNICAL il 4th Crati Valley Workshop on Blockchain “Risorse di Sicurezza per l’utilizzo degli Smart Contract nell’IoT” organizzato dal Progetto UCAL e dal ICT-Sud.

All’incontro hanno partecipato, oltre ai ricercatori dell’Università, Poste Italiane e Cerved. Sono stati discussi i temi della Sicurezza e della Privacy nel contesto della diffusione del IoT.

Il dibattito sviluppato a partire dalle tesi illustrate da Alessandro Curioni della DI.GI. Academy ha messo in evidenza come la diffusione di entità autonome, non solo umane e non necessariamente controllabili, evidenzi la debolezza attuale della Rete in termini di Sicurezza e la scarsa attenzione ai pericoli delle nuove soluzioni hardware e software.

L’adozione delle recenti normative europee sulla raccolta e gestione dei dati richiederà una revisione dei modelli operativi che potrebbe avvalersi della tecnologia blockchain.

Le presentazioni dei relatori sono disponibili qui di seguito:

 

UNICAL
UNICAL
Poste Italiane
Poste Italiane